CulturAction

Enrica Mannari, illustratrice eccezionale ci racconta un po’ di se

Enrica Mannari, “Nata sul mare. Ci vorrebbe anche morire.”, è una delle illustratrici più brave che conosca e proprio per questo non potevo non farvela conoscere, e come se non con un’intervista?

  • Cosa ti ha spinta a diventare un illustratrice?

Da sempre desidero fare questo lavoro, ma ho sempre avuto paura. Poi dopo 15 anni passati a lavorare nel campo del design, comunicazione e moda, mi sono decisa. E a 35 anni ho fatto il grande passo.

  • Quali artisti hanno influenzato maggiormente sulla tua arte?

Tutta l’art Noveau, la cultura underground degli anni 80 e 90, cartoni animati e fumetti.Amo Junko Mizuno, Antonio Rubino e Takasi Murakami.

  • Leggendo tra le righe del tuo sito hai detto di amare “la sacralità delle cose, la musica e la vita.”. Raccontaci il tuo punto di vista

Mi piace pensare che gli oggetti abbiano un’energia tutta loro, che se ben veicolata ci aiuta nella vita. Questa io la chiamo sacralità. La musica è l’arte più grande e alta che esiste. Coinvolge masse enormi, fa piangere ridere ballare e soprattutto è un veicolatore di emozioni e ricordi pazzesco.La vita la amo perché è unica. ed è un grande parco giochi dove poter sperimentare identità e desideri

  • E da poco uscito il tuo libro illustrato “Qualcuno ha il tuo cuore” di cosa tratta e come è nato questo libro?

Il libro parla di amore, di tutte le sfumature dei sentimenti, dei nostri stati d’animo emotivi. Il tutto letto attraverso il cuore. E’ nato dopo un grande periodo di crisi sentimentale.

  • Altro tuo progetto letterario/illustrato è stato “Una canzone per te” in collaborazione con Alberto  Pellai e Barbara Tamborini? Un libro a mio parere fantastico… vuoi raccontare questo progetto a chi ancora non lo conoscesse?

Questo libro racconta attraverso immagini e parole 50 tra i testi della storia della musica italiana  che trattano tematiche diverse, passaggi importanti della vita per me è stato un onore poterlo illustrare

  • Altri progetti per il futuro da poterci spoilerare?

Non posso. MA sono moltissimi!

Chi volesse seguirla :

Instagram

Sito Web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...