Film, Parliamo di...

Romina (2018)

Oggi vogliamo parlarvi di Romina, film uscito nel 2018 e targato Netflix. Si tratta di un film di genere horror/violento e prodotto dal giovane e sconosciuto regista messicano Diego Cohen.

Un abuso scioccante ispira una reazione di orribile violenza quando un gruppo di adolescenti in campeggio in una località remota incontra una ragazza della stessa scuola

Se si considera che il film è tratto da una storia realmente accaduta, sia la trama fornitaci da Netflix che l’inizio del film ci fanno ben sperare in un buon prodotto ma, già dopo 10 minuti dall’inizio del film ci si accorge dell’enorme schifezza che stiamo guardando.

Trama inconsistente, riprese confuse (in alcune occasioni anche fatte proprio male) che ti distolgono dalla trama (praticamente si passa più tempo a guardare il bosco e la natura che ciò che sta accadendo tra i protagonisti) e doppiaggio confusissimo. I varo omicidi vengono ripresi e descritti senza coinvolgere lo spettatore e lo stupro, che in teoria dovrebbe essere la causa scatenante dei brutali omicidi, viene descritto in un modo talmente superficiale e con poco pathos da rappresentare quasi la parte più scioccante ed orrida del film, non tanto per il gesto in sé, ma per la poca umanità con cui viene raccontato.

Insomma, una delusione senza paragoni dall’inizio alla fine.

Se avete voglia di un buon film non guardate assolutamente Romina.

2 pensieri riguardo “Romina (2018)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...