Curiosità, Parliamo di..., Sei lettori in cerca di trame

Anche la morte ascolta il jazz

Salve a tutti lettori!

Sono venuta a conoscenza di questo fanatstico evento letterario, da consigliare a tutti i lettori “in cerca di trame” da leggere. Io purtroppo non potrò andare a Catania, ma per quanti si trovano già lì, vi invito a farci un salto.

In alternativa se vi appassione l’atmosfera febbricitante della New York degli anni ’40 e la sua musica travolgente, vi consiglio questo romanzo in cui il protagonista, William Brooks, è un giovane scrittore alla ricerca d’ispirazione. Scrive recensioni per il Partisan Review, la rivista più radicale della città, e frequenta i locali storici del bebop, costipati da morfinomani, perdigiorno e hipster. L’inaspettato incontro con un lontano parente, l’azzimato e nebuloso Noah Tats, riesce però a scuoterlo dal languore in cui si sentiva da tempo impaludato. Una seducente e misteriosa promessa di consapevolezza illumina d’improvviso l’orizzonte di William. Ma la strada è ancora percorsa da fittissime ombre e pesanti inquietudini…

Per deliziarvi, un estratto:

Io esistevo soltanto in mezzo a quello scenario. Tra quegli uomini in carriera che esibiscono il biglietto da visita anche al medico, gli stormi di marmocchi urlanti all’uscita da scuola, le madri, maldicenti e frivole, che pettegolano sul vicinato… New York era il mio spazio d’elezione, un continuo e nervoso scorrere di manifestazioni essenziali in cui vivere e barcollare. Una doppia apparenza, pregna di contenuto, a cui ero cosciente di appartenere, come un frammento di materia in un cosmo di menzogne, automatismi e atteggiamenti superficiali da cui dipendere in quanto accidente e ribellione.

locandina Catania 17 febbraio

Fatemi sapere se qualcuno di voi andrà!

Alla prossima notizia letteraria e, soprattutto all’attesissima recensione di questo libro magico, in grado di stimolare sia la fanatsia visiva che musicale.

Li sentite già gli artisti di strada, con i loro sax?

A me sembra di sì…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...