Parliamo di...

Incarnate – Non potrai nasconderti

Genere: Horror/Thriller

Trama

Seth Ember è uno scienziato dotato della rara capacità di esorcizzare le menti delle persone possedute. Quando gli viene affidato il caso di un adolescente particolarmente tormentato, rimane sconvolto nello scoprire che dentro di lui si annida lo stesso spirito maligno responsabile della morte dei suoi affetti più cari: sua moglie e suo figlio. Il Dr. Ember farà di tutto per salvare la vita del giovane ragazzo e distruggere il demone prima che il mondo interno venga messo in pericolo dalla sua ferocia. Riuscirci significherebbe inoltre redimersi e riniziare finalmente a vivere.



Bhe che dire, l’idea che sta alla base del film é davvero molto bella ed originale che ha il merito di affrontare il tema esorcismo dal punto di vista laico, tuttavia, nonostante questa trama avvincente, il film risulta davvero pessimo.

Moltissimi momenti di stallo, alternati da scene poco adrenaliniche che rendono il film troppo lineare e a tratti anche noioso, con un colpo di scena finale (per modo di dire😂) talmente prevedibile da risultare scialbo ed insignificante che, purtroppo, lascia la porta spalancata ad un probabile sequel.

Diciamoci la verità, é stato un film davvero banale con l’elemento paura pari se non inferiore a zero tanto non rientrare nemmeno lontanamente nella categoria Horror.

Brad Peyton questa volta ha davvero toppato e spero proprio che la felice idea di un sequel gli passi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...